Diffamazione

7.jpg
7.jpg

Diffamazione

427.00

Con questa consulenza potrai:

  • definire una strategia precisa per risolvere il problema;

  • far recapitare una diffida all’autore dell’illecito, firmata da un avvocato regolarmente iscritto all’ordine, con richiesta di risarcimento del danno (ove ve ne siano i presupposti)

  • negoziazione per ottenere la rimozione del contenuto offensivo, le scuse in forma pubblica ed il risarcimento del danno

  • redazione di atto di denuncia querela su tutto il territorio nazionale

Quantity:
Aggiungi al carrello

Le offese online sono sempre più frequenti, nonostante i nostri Tribunali ed anche la Corte di Cassazione si siano espressi chiaramente in ordine alla piena punibilità di condotte diffamatorie o ingiuriose, perpetrate per mezzo dei social network, dei gruppi whatsapp o in qualsiasi luogo virtuale accessibile da più persone.

L’effetto lesivo di un’offesa scritta online ha delle ripercussioni molto gravi, perché anche qualora il contenuto fosse rimosso dal luogo in cui è stato postato, questo potrebbe essere stato condiviso, fotografato o divulgato anche in modo virale.

Perciò non va sottovalutato l’effetto lesivo di un’offesa online, ma va perseguito con tenacia e fermezza.

Se, quindi, hai inviato una o più E-mail di avvertimento all’autore dell’offesa, senza avere avuto alcun risultato, questa è la consulenza che fa per te.

Se vuoi una guida pratica GRATUITA e un template per scrivere all’autore dell’illecito, puoi scaricarla da qui.

ATTENZIONE! Non aspettare troppo, perché ci sono tre mesi di tempo per agire. Quindi, quando scopri l’offesa, cerca di risolvere la questione subito e, se entro un mese l’autore dell’illecito non si ravvede, attivati subito legalmente.

Una volta completato l’acquisto della consulenza:

  • verrai contattato/a per fissare la data e l’orario della call

  • riceverai tutti i dettagli per sfruttare al meglio la sessione e l’elenco di ciò che mi serve per la consulenza

  • studierò il caso per definire le strategie possibili

  • Nel giorno e nell’orario concordato, faremo la consulenza in videochiamata

  • Successivamente invierò una diffida all’autore dell’illecito, da me firmata

  • Inviata la diffida, faremo un tentativo di composizione stragiudiziale della vertenza, con richiesta di risarcimento del danno

  • se nulla si risolve, redigeremo e depositeremo una denuncia querela