pubblicità

Si può usare l'immagine di un personaggio famoso per promuovere un proprio servizio?

Si può usare l'immagine di un personaggio famoso per promuovere un proprio servizio?

Mi è capitato di recente di imbattermi in alcuni freelance che utilizzano come foto per un proprio servizio, l’immagine di attori famosi o calciatori.

Di sicuro la scelta di queste immagini risiede nell’intento di incuriosire, colpire e di spingere il pubblico a leggere e approfondire la descrizione del servizio.

La cosa in sé potrebbe sembrare del tutto innocua e innocente ma, in realtà, fare questo può comportare delle conseguenze molto pesanti, vediamo perché.

Quando e perché registrare un marchio

Quando e perché registrare un marchio

Il marchio è un segno distintivo dell’impresa, che la contraddistingue dalla concorrenza o che ne caratterizza un prodotto o un servizio.

Può essere un’insieme di parole (marchio denominativo), un’immagine (marchio figurativo), un mix dei due, un marchio di forma (pensa alla bottiglia della Coca-Cola … ebbene sì è registrata come marchio di forma), ma anche un suono, un ologramma o un’immagine animata …

Influencer e pubblicità: cosa dice la legge?

Cosa vuoi fare da grande? Oggi una delle risposte più gettonate è l'Influencer. E' sufficiente una macchina fotografica ed un profilo social oppure ci sono delle regole da rispettare, soprattutto quando si comincia a fare pubblicità a prodotti o servizi di aziende che pagano per avere visibilità?